Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Esami da effettuare pre-trapianto

I pazienti candidati a trapianto di fegato vengono sottoposti ad una serie di esami di laboratorio:

- esami di coagulazione del sangue
- di funzione renale, marcatori tumorali
- di funzione epatica, esame urine, ecc. 

strumentali:

- ecografia,
- TAC, ecc.

atti a dimostrate l'idoneità del paziente al trapianto.

Per ogni paziente viene effettuata una attenta valutazione della funzione respiratoria (prove di funzionalità respiratoria, Radiografia torace) cardiaca (ECG, elettrocardiogramma, ecocardiogramma se necessario test da sforzo sino alla coronarografia) e renale (ecografia renale,) così da conoscere in dettaglio la funzione di tutti gli organi in previsione di un intervento importante e delicato come il trapianto.   

I pazienti vengono inoltre sottoposti ad esami microbiologici per infezione virali e batteriche che devono essere riconosciute quanto prima per poter effettuare una terapia mirata.
 
Inoltre, come elencato, i pazienti vengono indagati con esami strumentali per escludere la presenza di possibili tumori dell'apparato gastrointestinale, respiratorio, della cute ecc.

I candidati devono inoltre eseguire una valutazione psicologica per valutare l'idoneita' al trapianto in termini di compliance (aderenza) alla terapia e ai controlli ambulatoriali post-trapianto e per valutare la reale astinenza dall'assunzione di alcolici.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!