Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Ultime notizie - Pagina 5

Un italiano su 3 con fegato grasso, in aumento tra i bimbi

Una condizione asintomatica che può portare a severi danni alla salute del fegato, fino alla cirrosi o all'epatocarcinoma. "È la steatosi epatica non alcolica o malattia da fegato grasso, che colpisce circa il 30% della popolazione generale adulta. Una...

Cirrosi epatica: nuova terapia riduce la mortalità del 38%

Una riduzione del rischio di mortalità a 18 mesi del 38%. Una diminuzione delle complicanze superiore al 50% e dunque delle ospedalizzazioni. Una migliore qualità di vita. Sono i principali risultati ottenuti con una terapia innovativa per i malati con...

A Manfredonia il primo 'International Nash day'

La NASH significa Steatoepatite non alcolica ed indica l’infiammazione del fegato (epatite) dovuta all’eccessivo accumulo di grasso. È parte di una sindrome più complessa (la NAFLD) che include la semplice e benigna steatosi, l’epatite, la cirrosi ed il...

Epatocarcinoma, a Napoli focus su percorsi di cura e trattamenti

Il carcinoma epatocellulare (HCC) è il piu frequente tumore primitivo maligno del fegato e causa, ogni anno, in Campania circa 1000 decessi; è caratterizzato da elevata eterogeneità clinica e biologica e per questo ha prognosi molto variabile. Rientra tra...

La Web serie #EpatiteCZero fa tappa a Torino

La Web Serie “Epatite C Zero”, iniziativa realizzata in collaborazione con l’Associazione Epac Onlus e con la supervisione scientifica di FIRE (Fondazione Italiana per la Ricerca in Epatologia) e Promossa da MSD, presentata in Dicembre 2017 al MAXXI di...

Aggiornamento informativa privacy

Gentilissimo,
 desideriamo informarti che oggi 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento UE sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Privacy Policy. L’Associazione EpaC Onlus da circa 20 anni come ben sa,...

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione