Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Mancata produzione di anticorpi dopo 27 giorni da seconda dose vaccino Moderna

Buonasera, sono stata trapiantata di fegato a fine novembre 2017 per colangite sclerosante. Ho fatto il vaccino anticovid Moderna. Dopo 27 gg.dalla seconda dose, di mia iniziativa , ho fatto il test per verificare se avevo gli anticorpi anti covid ed è risultato che ne ho zero. Sto assumendo envarsus 5,5 mg al di e deltacortene 7,5 mg al di, la mancata risposta potrebbe dipendere da questi farmaci? Si sta studiando una soluzione al problema (penso che non riguardi solo me) come prevedere per chi ha mancato la produzione di anticorpi, una terza dose dello stesso vaccino oppure una dose di un vaccino diverso o ancora sospendere l'immunosoppressore o almeno il cortisone , per qualche settimana/mese per fare vaccino e poi riprendere? Ho letto che in altri paesi ci si sta focalizzando sulla mancata risposta anticorpale nei trapiantati facendo test sierologici e programmando interventi mirati. Da noi cosa si sta facendo? Come devo comportarmi oltre a rispettare strettamente le norme anticovid? Grazie
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buonasera sappiamo che il tasso di risposta documentabile neo trapiantati è molto più basso. Non è ancora chiaro se nonostante ciò vi sia una potenziale risposta al vaccino sono tutti argomenti ancora aperti. Di sicuro ci saranno le terze dosi

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione