Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

agenesia vena porta e mesenterica superiore

epigastralgia al ricovero
presso struttura ospedaliera
a seguito di ricovero per epigastralgia acuta, una ecografia addominale rilevava mancanza vena porta nel fegato. tali esiti venivano confermati nella stessa giornata a seguito della effettuazione di tac toracica e tac addominale. si rilevava altresì agenesia mesenterica superiore. dimesso dopo 9 giorni di ricovero. i sintomi sono cessati. i medici consigliano trapianto del fegato. il circolo collaterale compensativo ha ben funzionato dalla nasciata sino ad ora. essendo cessati i sintomi, anche in presenza di adeguato regime alimentare, si richiedono cortesi indicazioni in merito. si ringrazia.
Dott.StefanoFagiuoliDirettore U.O.C. di Gastroenterologia AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

l'indicazione ad eventuale trapianto di fegato dipende dal quadro clinico. in genere l'agenesia della vena posta , congenita, non evolve con ipertensione portale. sono descritti casi di nodularità del fegato ed anche eventi di insufficienza dell'organo. se vi è una o più di queste condizioni allora è ragionevole considerare un trapianto, altrimenti no

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione